Sales Manager

20 Maggio 2019 - Suitex

“Cosa fa un Sales Manager?”

WORKIPEDIA risponde!


DESCRIZIONE DEL RUOLO

Il Sales Manager è la figura referente di tutte le attività commerciali di un’azienda e si occupa dell’elaborazione di analisi di mercato e di competitors, necessarie per lo sviluppo e l’implementazione delle strategie. Il suo ruolo è trasversale tra la direzione generale e i reparti operativi, dai quali viene affiancato nella pianificazione e monitoraggio degli obiettivi strategici. Riportano direttamente al Sales Manager il reparto marketing e la forza vendita.


ATTIVITÀ

  • Studia il mercato di riferimento attraverso indicatori economici e finanziari
  • Analizza la concorrenza
  • Gestisce i rapporti con i key clients
  • Fornisce report come forecast e previsione vendite
  • Gestisce la rete di vendita (agenti, distributori, area manager)
  • Sviluppa strategie di vendita da implementare nel mercato
  • Elabora i piani d’azione e definisce i budget a disposizione

SALES MANAGER: TRE BUONI MOTIVI PER FARE QUESTO LAVORO

Strategicità della posizione a livello aziendale

Costantemente al passo con il mercato, si trova a fronteggiare abitualmente nuovi trend e fattori di mercato che vanno riflessi nella strategia e visione commerciale dell’azienda. Costante monitoraggio e apprendimento sono la chiave del successo.

È un lavoro poco ripetitivo

Dovendosi approcciare a differenti contesti, con bisogni e richieste divergenti a seconda della tipologia di cliente destinatario, è un ruolo mutevole dove la capacità di adattamento è una competenza fondamentale.

Alta mobilità

Permette di viaggiare e spostarsi frequentemente, la conoscenza di nuove realtà è all’ordine del giorno. Grazie alla forte internazionalità che sempre più spesso caratterizza questa figura, è un ruolo che offre sbocchi esteri e permette al manager di allargare i propri confini.

Back to all news blog